RAF (Raffaele Sommario)

 

Ho incontrato unartista.

Passeggiando per le viuzze di S. Caterina ( Frazione di Acireale ) in cerca di un luogo da ritrarre , ho intravisto una figura , seminascosta da un folto ramo con grandi foglie , che armeggiava davanti ad una tela posta sapientemente su un cavalletto che anch’io uso per dipingere . Questo signore bassino e un po’ impacciato, forse stressato dal caldo, stava fotografando un panorama dalla  Timpa  di S. Caterina . Si, stava fotografando con un pennello.   Avvicinatomi  all’opera sono rimasto sorpreso dalla maestria e dalla pazienza con cui trasferiva il paesaggio sulla tela, curando i particolari, le prospettive e i colori. Stupito da tanto talento ho chiesto il suo nome. “ Raf è il mio nome”. Un nome sconosciuto nel mondo dell’arte.  Pensando che potesse essere un’opera “ Mosca Bianca” ho voluto vedere altri lavori per capire quanto maestria e amore dedicasse a queste sue opere. Opere nate da un artista autodidatta , un ex pescatore, uomo di mare abituato al sacrificio che con impegno e meticolosità certosina lavora per vivere. 

Ieri pescatore , oggi pittore!

Come nel lavoro, anche nell’arte, Raf riesce a trasferire nelle tele la sua forza e la sua meticolosità. Perfezione accompagnata dalla purezza dei colori che rendono alcune opere serene e riposanti , altre perfette ed incise come la pellicola di un fotografo che s’ impressiona con la complicità della luce rendendo piacevole l’immagine. Così , diversamente dal fotografo, Raf  realizza le sue opere carezzando le  “sue tele” con  una armoniosa sintonia cromatica.  Una voglia di perfezione che l’artista esprime in un crescendo di evoluzione pittorica tanto che in altre occasioni realizza opere con colori fissi e assolati  ma nello stesso tempo dolci e rilassanti come la “piazzetta di S. Caterina”. Segno che è un artista con una grande voglia di crescere.  Personalmente penso se non è stato ancora  notato Raf,  è per  miopia verso quegli artisti che non hanno avuto la fortuna di frequentare le scuole di belle arti.  Bravo, Raf !

Santo Perconti (pittore)

Opere di riferimento: “La timpa 2011” – “La quiete 2011 “ – “ S. Caterina: La piazzetta 2010” –

“ S. Maria La Scala 2010”

 

S. Maria La Scala: il varo 2010

 

La Timpa 2011 S. Caterina: La piazzetta 2010

 

Ritorna a Home Page      Ritorna a  Artisti Ospiti